Competenze del Centro Geo-Cartografico di Studio e Documentazione (GeCo)
  • Geografia e cartografia per la gestione del territorio, con particolare riguardo all’utilizzo della metodologia geostorica per l’analisi storico-territoriale;
  • individuazione, reperimento e analisi di fonti geo-storiche multiple, sia documentarie (testuali, cartografiche, iconografiche) sia di terreno (autoptiche, botaniche, etc.);
  • ricerca, censimento e inventariazione di repertori cartografico-storici;
  • progettazione di itinerari e spazi espositivi cartografico-storici per la valorizzazione del patrimonio documentale;
  • costruzione, implementazione e gestione di geo-database in ambiente GIS, e strutturazione di Historical GIS, per analisi quali-quantitative e produzione di cartografia;
  • digitalizzazione, georeferenziazione, vettorializzazione e analisi cartometrica di cartografie storiche, applicate alla lettura del territorio e alla valorizzazione e alla tutela del patrimonio culturale;
  • utilizzo dei Sistemi GIS applicati alla pianificazione territoriale e all'analisi dello studio delle trasformazioni geoambientali per il governo del territorio e la gestione delle risorse;
  • produzione di cartografia territoriale tematica, storica e corrente, per lo studio e la visualizzazione di fenomeni sociali, ambientali, culturali, geopolitici; 
  • digitalizzazione, georeferenziazione e vettorializzazione di foto scattate da terra, applicate alla lettura del territorio e alla valorizzazione e alla tutela del patrimonio culturale;
  • progettazione e analisi critica di itinerari turistici culturali e di valenza storico-ambientale, anche con la produzione di cartografia tematica degli itinerari;
  • impaginazione e grafica editoriale e uso dei software relativi.